Casa > Notizie > Notizie del settore > Bike Sharing in Cina

Notizie

Bike Sharing in Cina

Dalla fine del 2016, i programmi di bike sharing sono stati fioriti in Cina a una velocità impressionante. Queste biciclette dockless sembrano aver invaso la maggior parte delle città durante la notte, tra cui Pechino, Shanghai, Guangzhou, Shenzhen, Xi'an e Hangzhou, e riproducono le scene della Cina negli anni '90 come il Regno delle biciclette. Al giorno d'oggi, ci sono oltre 30 operatori che forniscono più di 10 milioni di biciclette che colpiscono le strade in Cina. È diventata un'opzione di trasporto popolare e salutare per i viaggi a breve distanza.

La flotta di biciclette condivise in vari colori è comunemente vista nelle strade, tra cui la Mobike arancione, la ofo gialla e la Hellobike in bianco e blu. Le quote di biciclette cinesi vanno anche all'estero e compaiono in alcuni paesi occidentali, come Stati Uniti, Regno Unito, Giappone e Singapore, e diventano una nuova carta di nome del "Made in China".

Oltre alle biciclette docking sharing, esiste anche un sistema di biciclette pubbliche gestito dal 2007 in alcune delle principali città della Cina. Ecco il confronto tra i due sistemi.


2 popolari app di bike sharing in Cina


Come funziona una bici di condivisione dockless? - 6 passaggi


Come pagare la tariffa
Gli utenti possono pagare la commissione e ricaricare WeChat Pay e Alipay. Mobike e ofo accettano anche Apple Pay. La tariffa ciclistica verrà detratta dai saldi del tuo account.
Mobike può essere utilizzato tramite un account WeChat senza scaricare l'app. La tariffa verrà detratta dal tuo portafoglio WeChat.

Consigli utili
1. Una volta terminata l'autenticazione su Mobike o ofo, riceverai 100 punti come credito. Quando il credito viene dedotto su 0, non è possibile utilizzare il servizio.


2. Non tutte le strade cittadine in Cina sono dotate di piste ciclabili. Se c'è una pista ciclabile, percorrila ed evita di andare dalla parte sbagliata o di andare sui marciapiedi. Se non ci sono piste ciclabili, è possibile pedalare lungo la strada più a destra ed essere molto attenti alle macchine in corsa sull'autostrada.
3. I sedili della maggior parte delle biciclette possono essere regolati. Quelli dei sedili fissi sono comodi per gli utenti tra 1,65 ~ 1,70 m (5,4 ~ 5,6 piedi).
4. Se non si riesce a sbloccare una bicicletta, è necessario innanzitutto verificare se la connessione Bluetooth del telefono è aperta o meno. Accendilo e riprova. Se il problema persiste, la bicicletta deve essere riservata o in attesa di riparazione. Puoi provare a sbloccarne un altro.
5. Se l'app si sta ancora caricando dopo aver bloccato la bicicletta, è possibile riaprire l'app o segnalare questo problema tramite l'app.

Convenienza e nuova tendenza
Il bike sharing dockless può rendere molto comodo il breve viaggio, specialmente per l '"ultimo chilometro". Per le persone che viaggiano con autobus pubblici o metropolitana, c'è spesso una distanza tra le fermate dell'autobus e la loro casa o compagnia. Andare in bicicletta può essere la scelta più saggia ed è un buon allenamento lungo la strada. Molti proprietari di auto si uniscono anche alla flotta, per evitare gli ingorghi e anche per proteggere l'ambiente.
I pannelli solari su alcuni cestini di Mobike forniscono energia per le loro serrature elettroniche. Inoltre, la maggior parte delle aziende di bici condivise non richiede più il deposito.

Eccedenza di biciclette da condividere
Le statistiche affermano che oltre 10 milioni di biciclette sono già state messe nelle città della Cina. Mancanza di parcheggi sufficienti, non sorprende vedere la condivisione di biciclette attorno ai marciapiedi, alle stazioni della metropolitana e alle fermate degli autobus, soprattutto nelle aree trafficate, che influiscono sull'immagine della città e causano la congestione del traffico. Alcuni governi cittadini hanno sollecitato gli operatori a controllare il numero di bici.
L'alto tasso di danni e perdite è un altro problema. Quando stai per scansionare il codice QR, potresti trovare la bicicletta con una gomma a terra o perdere un pedale. Alcune persone tengono anche le bici per conto proprio nascondendole nelle loro case, scale o scantinati. Mobike e ofo hanno allestito ringhiere elettroniche a Pechino. Se una bicicletta non è parcheggiata all'interno della ringhiera, l'utente riceverà un avviso e il suo credito verrà detratto da 2 punti. Gli operatori cinesi di bike sharing dedicano anche più denaro ed energia per migliorare la qualità delle bici e intensificare il sistema GPS per monitorare la posizione delle bici.