Casa > Notizie > Notizie del settore > Lo IOT per scooter

Notizie

Lo IOT per scooter

Il dispositivo IOT è il "cervello" dello scooter o della bici. Un dispositivo IOT è di solito una scatola montata sullo scooter che include un chip GPS e un'antenna, un mini-computer, un ricevitore cellulare, una scheda SIM e altro ancora.
IOT sta per Internet of Things, un termine che è diventato popolare quando abbiamo iniziato ad aggiungere computer a tutto: distributori automatici, termostati intelligenti, telecamere di sicurezza abilitate per Internet, ecc.
Il dispositivo IOT sul tuo veicolo consente di segnalare la sua posizione e consente ai ciclisti di iniziare un giro dalla tua app.


Messaggi e comandi
Il veicolo invia le seguenti informazioni:
Coordinate GPS
Percentuale della batteria e salute
Velocità e direzione
Avvisi ad es. lo scooter è caduto

Il server invia comandi al veicolo per modificarne il comportamento:
Blocca / sblocca - per iniziare e terminare la corsa di un utente
Beep - per aiutare a trovare lo scooter
Imposta velocità: per impostare una velocità massima sullo scooter, utile per limitare la velocità in un'area geofencing
Modifica impostazioni: per modificare la frequenza di ping e altre impostazioni

SIM card e servizio cellulare

Ogni dispositivo IOT richiede una scheda SIM con capacità di dati cellulare. La scheda SIM consente al dispositivo IOT di inviare messaggi avanti e indietro su Internet, in modo simile al modo in cui il telefono utilizza i dati del cellulare.
Alcuni produttori venderanno uno scooter con una scheda SIM, mentre altri produttori richiederanno l'acquisto della propria scheda SIM.


Consumo di dati
L'utilizzo dei dati varia tra dispositivi IOT, protocolli e utilizzo del veicolo.
Quando un veicolo viene sbloccato, raccogliamo più dati sul veicolo al fine di rilevare problemi, tracciare il percorso del veicolo e consentire il geofencing. Quindi un veicolo sbloccato invierà più dati nello stesso arco di tempo di un veicolo bloccato.

Opzioni hardware
Alcuni produttori includono IOT integrato nel veicolo o spediscono lo scooter con un dispositivo IOT collegato. Altri produttori, di solito più piccoli, richiedono l'installazione del proprio dispositivo IOT.
Se il produttore fornisce un dispositivo IOT per impostazione predefinita, si consiglia di utilizzare tale dispositivo invece di provare a utilizzare un dispositivo personalizzato. L'integrazione di IOT in un veicolo è un processo doloroso con molti casi limite, quindi è sempre meglio usare tutto ciò che è stato testato di più.


Omni

Omni ha sede in Cina vicino a Shenzhen e fornisce molte serrature per biciclette per le società di bike sharing in Cina. Omni realizza dispositivi IOT per scooter e lucchetti per biciclette.
Omni è probabilmente il più grande fornitore IOT in micromobilità per numero di veicoli e produttori e sono anche uno dei più economici.
Omni opera su un protocollo TCP. Sebbene il nostro firmware presenti alcuni bug e incoerenze, siamo riusciti a mitigare la maggior parte dei problemi e Omni funziona bene con Spring.
Con Omni, dovrai ottenere le carte SIM dal produttore o acquistare le carte SIM. Paghi per il piano della carta SIM.